Nella terra degli schipetari

Diario del 18.08

Zabljak – Scutari (Shkoder) 282 7 ore

Cena e colazione che sarebbero bastati per almeno 3 persone e senza esagerare; la sig.ra Maria che già dalle cinque e mezzo è su per prepararmela; una pioggerellina fitta fitta che bagna bagaglio, moto, Maurizio; una piccola deviazione verso un minuscolo lago che si trasforma in uno sterrato di oltre 15 km: ecco così è iniziata questa giornata di mercoledi 18 agosto.

Leggi tutto “Nella terra degli schipetari”

Fantastico Durmitor

Diario del 17.08

Kotor – Zabljak 186 km 4 ore

Caro Antonio (Nicolini) avevi proprio ragione, la strada del Durmitor è fantastica. Faccio in tempo ad arrivare a Niksic prima di riuscire a fare benzina (e secondo il range della Kawasaki mi rimanevano non più di 15 km di automia, 1/2 litro ..) e con la benzina, come al solito, faccio colazione: solo il cappuccino della stazione d i miei biscotti della Milka che porto sempre con me.

Leggi tutto “Fantastico Durmitor”

Mamma mia il fuoco ..

Diario del 15.08 Ferragosto

Sarajevo – Mostar – Kotor (Cattaro) 326 km 7 ore

Alle 7 la ragazza che da il cambio a Stefan viene ad aprirmi la porta del garage e posso attraversare una Sarajevo quasi deserta in questa domenica di ferragosto 2021. Il cielo è bello limpido ed il caldo si fa subito sentire.

Leggi tutto “Mamma mia il fuoco ..”

Sarajevo

Diario del 14.08

Belgrado – Sarajevo 304 km 6 ore

Parlare di Sarajevo fa subito venire in mente l’assedio di 3 anni che questa città ha avuto da parte dei serbi, con i numerosi film e documentari proiettati nelle televisioni e nei cinema di tutto il mondo.

Leggi tutto “Sarajevo”

Non sono bufale ma ..

Diario del 13.08

Sibiu – Belgrado 423 km 6 ore

Mi alzo presto per far colazione nell’appartamento di Stefania: quando andrò a fare il tampone dovrò essere a digiuno e quindi alle 6.30 ho già bevuto una bella tazza di caffelatte e mangiato una brioche all’albicocca. Adesso devo solo aspettare che arrivi Stefania e caricare tutto sulla moto per andare insieme al centro che fa i tamponi rapidi.

Leggi tutto “Non sono bufale ma ..”

Cara Stefi

Diario del 12.08

Brasov – Sibiu 312 km 8 ore

I km sono effettivamente pochi ma il tempo è invece tanto per percorrerli; e questo sia perchè mi fermo tante volte, sia perchè la strada è tutta sulle montagne romene, con tanto traffico e tanti tornanti.

Leggi tutto “Cara Stefi”

Evviva Iasi

diario del 10/11.08

Cernivci-Iasi 262 km 5 ore e Iasi- Brasov 412 km 8 ore

La partenza da Cernivci avviene presto al mattino (i km non sono molti ma c’è la frontiera di mezzo) ma dopo pochi km subito sosta per colazione in piccolo locale lungo la strada gestito da tre giovani e simpatiche ragazze: cappuccino quasi a livello italiano .. quasi.

Leggi tutto “Evviva Iasi”

La Divina Commedia

Diario del 09.08

Kiev – Cernivci 563 km 9 ore

State tranquilli, non ho intenzione di sottoporVi alcun passo del capolavoro del divin Poeta ma quello che ho passato oggi sulle strade ucraine penso sia ben rappresentato dalle tre cantiche di Alighieri.

Leggi tutto “La Divina Commedia”

Kiev

Diario del 08.08

Kiev

La capitale ucraina è una città di quasi tre milioni di abitanti, quasi 5 milioni con le periferie, ma non pensavo fosse così bella; è innanzitutto un porto fluviale, affacciata sul grande fiume Dnepr, e la domenica non sono pochi gli abitanti della città che si riversano sulle sue rive per un bagno, per una scampagnata, per una gita su uno dei tanti battelli che quotidianamente la attraversano.

Leggi tutto “Kiev”